Pubblicato il Lascia un commento

“Il cuore non cambia. Mai!” di Antonio Mungo – RECENSIONE

Recensione del libro del prof. Antonio Mungo “Il cuore non cambia. Mai!” (Mario Vallone Editore)

“Nei ragionamenti del cervello c’è la logica, nei ragionamenti del cuore ci sono le emozioni”.
Ed è proprio dalla nascita delle emozioni del cuore che l’autore vuole comprenderne la grandezza e la profondità, dando voce alle donne che, negli eventi della storia, ne hanno avuto risalto, a partire dalla leggenda fino ai tempi nostri. Il Prof. Mungo ha descritto i sentimenti di ognuna di loro, le proprie delusioni, le amarezze, la profondità delle emozioni e, soprattutto, la dedizione e l’amore vissuto con ferma dignità.

Continua a leggere “Il cuore non cambia. Mai!” di Antonio Mungo – RECENSIONE

Pubblicato il Lascia un commento

“A mia cura” di Katia Debora Melis – RECENSIONE

Segnalo recensione del libro di Katia Debora Melis intitolato “A mia cura” (Mario Vallone Editore).

Potete leggerla al seguente link: vai al sito.

Maggiori informazioni sul libro al seguente link: vai alla scheda.

Per acquistare il libro avete diverse possibilità. Continua a leggere “A mia cura” di Katia Debora Melis – RECENSIONE

Pubblicato il Lascia un commento

La poesia della Melis…

La “Premessa” del libro A MIA CURA di Katia Debora Melis (Mario Vallone Editore).

Premessa

La poesia della Melis appare implicata nel problema della conoscenza e della percezione del mondo e, di conseguenza, il linguaggio, compatto e funzionale alla medietà del registro discorsivo, ricerca una lingua essenzialmente media, atta a creare pensiero e immagini. Nella raccolta, il soggetto fa esperienza del mondo proprio grazie all’immersione a volte esistenziale (“lo sguardo / lo spingo nelle vertigini / profonde e scaltre / della psiche”), a volte materica, a volte spirituale, passando per la condizione biologica: gli oggetti, attraverso questo recupero ed esaltazione, rivelano così la loro autenticità. C’è convergenza tra ciò che è “storia”, ovvero ragione, cultura, linguaggio, opere, e ciò che è “esistenzialità”, vale a dire assoluto, silenzio, morte, nulla, Dio, condotta, sul piano espressivo, con accordi che possono sembrare anche stridenti (“Osservo proiezioni di cose / che non sono vere, che son solo le ombre / come sono ombre le stelle nel cielo”).

Continua a leggere La poesia della Melis…

Pubblicato il Lascia un commento

“L’uomo e il suo viaggio…”

Recensione del libro “L’uomo e il suo viaggio: pensieri e riflessioni per il nostro tempo” di Eligio Motolese (Mario Vallone Editore):

Fin dal titolo il lettore può farsi l’idea di quanto impegnativo sia l’argomento del libro ed anche della prospettiva scelta dall’ autore per affrontarlo in modo agevole.
Il tema, più volte dibattuto è ” l’avventura umana ” nei suoi diversi aspetti ed Eligio svolge questo tema attraverso la metafora del viaggio, del cammino. Continua a leggere “L’uomo e il suo viaggio…”

Pubblicato il Lascia un commento

Il libro di Saro Rotolo…

La prefazione del libro “Lo specchietto retrovisore…” di Saro Rotolo, prefazione firmata dal giornalista Franco Pagnotta.

Prefazione

Il mondo che Rosario Rotolo, avvocato e docente, descrive con delicate e decise pennellate nel libro “Lo specchietto retrovisore” è stato pure il mio mondo, in esso ritrovo la mia infanzia povera e disincantata, i sogni di un’adolescenza incerta eppure fantastica, la giovinezza in cui muovevo i primi passi verso un futuro mille volte disegnato e improvvisamente possibile, da afferrare a piene mani, con l’entusiasmo dell’età e quel po’ di spregiudicatezza accompagnata dalla consapevolezza di avere accanto la saggezza e lo smisurato amore dei genitori e la gioviale sincerità degli amici, compagni di strade brevi e di progetti destinati, in molti casi, a separare percorsi di vita, ma non nostalgici ricordi e silenziose, solide amicizie. Continua a leggere Il libro di Saro Rotolo…