Pubblicato il Lascia un commento

“La meraviglia del poco” a Mesiano

Giovedì 3 settembre, alle ore 18.00, presso la piazza della chiesa parrocchiale di Mesiano sarà presentato al pubblico il libro “La meraviglia del poco”, scritto dal noto giornalista vibonese Franco Pagnotta, pubblicato dai giorni scorsi dall’editore Mario Vallone.

Si tratta del terzo libro targato Pagnotta – Vallone, dopo la pubblicazione, negli anni scorsi dei volumi: “Gli anni dei sogni brevi”; “Il docens praecarius…”.

L’iniziativa culturale, durante la quale saranno rispettate pienamente le normative sul distanziamento sociale dovute all’emergenza sanitaria, è organizzata dall’editore – che modererà il dibattito –  in collaborazione con la parrocchia e con l’associazione “Piccole cose”.

Interverranno, oltre naturalmente all’autore: Pasquale Mazzeo, docente di Scienze dello Sport e cultore di studi umanistici; don Giuseppe La Rosa, parroco di Mesiano; Antonello Callisti, vicepresidente associazione Piccole cose.

“Quando arriva all’ultima pagina di questo splendido libro – si legge nella quarta di copertina del volume –  il lettore ha dispiacere che sia finito e si ritrova in un turbinio di sensazioni ed emozioni di tipo sinestesico, che lo legano al “sentire” stesso dell’autore e gli fanno rivivere con lui quei dolci ricordi dei tempi passati e mai dimenticati.”

Franco Pagnotta è nato a Filandari (Vibo Valentia) nel 1951.

Laureatosi in Lettere, dal 1977 al 1990 ha insegnato in provincia di Brescia e poi, tornato in Calabria, in diverse scuole del Vibonese. Interessato da sempre alla scrittura, ha già pubblicato alcune raccolte di poesie (“Lapilli” – ed. Apeiron Brescia; “U Natali d’u zi’ Jennaru” – ed. Frama Sud), un libro di racconti “C’è un posto in ogni paese” e “Indecenza della docenza” (Ed. Periferia, Cosenza), una analisi ironica e attuale del precariato nella scuola, edizione rivista e ripubblicata nel 2018 col titolo “Il docens praecarius e le sue sottospecie” (Thoth Edizioni di Mario Vallone). Nel 2015 pubblica “Gli anni dei sogni brevi” (Thoth Edizioni). Ha scritto pure delle commedie in vernacolo rappresentate dal “Gruppo teatro ruspante”, da lui fondato e  diretto. Giornalista pubblicista, dal 1997 collabora al Quotidiano del Sud.

LINK PER RICHIEDERE IL LIBRO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *