“Sulle rive del mare d’inverno” di Davide Piserà

Titolo: Sulle rive del mare d’inverno

Autore: Davide Piserà

Genere: Poesia

Formato: 15×21; Pagine: 104; Isbn: 978-88-98025-572; Costo: 8 euro; Anno pubblicazione: 2015

8,00

Descrizione

L’opera “Sulle rive del mare d’inverno” è una raccolta poetica che attraversa gli aspetti più intimi e profondi dell’animo umano. La continua ricerca di sé, il tendere all’infinito, le gioie, le paure e la speranza di un futuro migliore trasportano il lettore verso aspetti comuni e primordiali dell’essere. La ricerca costante di Dio, il confronto con la vita e con la morte, e la voglia di evadere dalle prigioni sociali del mondo, caratterizzano la strada scelta dall’autore per attraversare la notte; da sempre spaventosa e, allo stesso tempo, affascinante per le emozioni controverse che trasmette. Essa, metafora del vuoto emotivo e comunicativo di oggi, può essere oltrepassata superando i propri pregiudizi, trovando l’amore, quello vero, quello disinteressato che non conosce tempo; senza giudicare gli altri, ma guardando dentro il proprio cuore per trovarvi la propria essenza, la propria luce guida, il proprio destino.

Nota biografica autore

Davide Piserà nasce a Lamezia Terme il 07/11/1990. Pedagogista libero professionista, specializzato in Media Education, coordinatore socio-psicopedagogico della rivista culturale “Il Sileno” e dell’omonima associazione, consigliere didattico in seno alla commissione paritetica del Dipartimento di Lingue e Scienze dell’Educazione dell’Università della Calabria; è referente regionale A.P.E.I. (Associazione Pedagogisti ed Educatori Italiani), collabora con l’azienda di formazione romana “Diario della Formazione” costituendo format di alta scuola per professionisti, studenti universitari e liberi utenti. Ha pubblicato su “Il Sileno” diversi articoli scientifico-culturali inerenti le Scienze Pedagogiche ed organizza nell’ateneo di appartenenza seminari didattici riguardanti le emergenze educative di tutta la nostra Penisola. Scrive poesie sin da bambino, ispirandosi a tutto ciò che caratterizza l’esistenza umana, recentemente è stato inserito dall’editore Pagine di Roma all’interno dell’antologia “I poeti contemporanei n. 163”, venendo riconosciuto come tra i migliori poeti d’Italia.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““Sulle rive del mare d’inverno” di Davide Piserà”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.