Alessandro Stella

Alessandro Stella nasce in Lombardia nel 1977, ma all’età di dieci anni emigra verso Sud, a Tropea, nel paese natio dei genitori. Giornalista pubblicista, ha conseguito la laurea in Lettere Classiche a Messina e nel corso degli anni ha collaborato con diverse testate regionali, tra le quali “Calabria Ora” e “Il Quotidiano della Calabria”. Attualmente presta servizio al network LaC come giornalista web e televisivo. Al suo attivo ha due romanzi: “La donna di Susa”, pubblicato da Pellegrini nel 2016 (terzo posto al “Premio Smorto – Città dello Stretto” 2016), e “Il pianto del monachello”, edito sempre da Pellegrini nel 2017, opera che gli è valso un altro terzo posto, al premio nazionale “Città di Siderno” nello stesso anno. Ha partecipato alla stesura a più mani della raccolta “Racconti tropeani” (Meligrana Editore, 2019) ed è autore di diversi racconti grazie ai quali ha ricevuto riconoscimenti regionali e nazionali (Premio Cittanova, Premio Lupo). Con orgoglio si definisce “dipendente da qwerty”.

LIBRI PUBBLICATI COL MARCHIO “MARIO VALLONE EDITORE”: “Il Buco”