Posted on Lascia un commento

“Una vittoria speciale” a Tropea

Sabato 23 febbraio alle ore 17.30, presso il centro culturale ex pretura di Tropea sarà presentato il libro “Una vittoria speciale” di Fortunato Costa recentemente pubblicata dall’editore Mario Vallone.

Oltre all’autore, interverranno padre Francesco La Ruffa eil prof. Pasquale De Luca, presidente dell’associazione “Tropea. Onde Mediterranee”, sodalizio che organizza la presentazione assieme all’editore Vallone.

“Prosegue la storia di Jesu – si legge nella quarta di copertina del libro-  il ragazzo che sente delle voci e ha delle visioni soprannaturali. In questo secondo volume il protagonista acquista coscienza della propria vocazione religiosa e della “guida” che lo protegge e gli rivela dei segni. E’ grazie a questi segni che entrerà in seminario, capirà molte cose su se stesso e su chi gli è vicino riuscendo a risolvere molte situazioni complicate e qualche volta un po’ inquietanti. Il lettore può, dunque, continuare ad essere curioso e a sentirsi ancora preso dalla vicenda.”

Fortunato Costa è nato nel novembre del 1955 a Napoli, città dove ha vissuto fino al 1988, si è laureato in Medicina e specializzato in Radioterapia Oncologia, dapprima, ed in Radiologia, poi.

Per circa 20 anni ha lavorato come radiologo in Lombardia presso diverse strutture ospedaliere.

E’ appassionato di pittura e dipinge con tecnica ad acrilico toccando svariati temi e soggetti.

E’ un musicista autodidatta ed ha composto diverse canzoni in testo e musica, di cui alcune a quattro mani con la figlia Giulia che ha inciso un disco contenente quattro brani inediti nel 2016.

Attualmente vive e lavora in Calabria dove continua la sua produzione artistica e dove vorrebbe continuare ed approfondire la produzione letteraria.

Recentemente ha pubblicato il libro “Una storia speciale” (link per acquistare libri).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *