“Memorie di vite perdute” di Mattia Rondinelli

(1 recensione del cliente)

Titolo: Memorie di vite perdute

Autore: Mattia Rondinelli

Genere: Poesia

Formato: 15×21; Pag. 64; Isbn: 9788831985468; Prezzo: 10 euro; Anno di pubblicazione: 2021

10,00

Descrizione

Sinossi

“Memorie di vite perdute” è un decalogo di racconti narranti storie amare e malinconiche, che hanno come protagonista rimorsi attanaglianti, destini infelici e amori irrealizzati.

È il manifesto dei dimenticati, il testamento di anime fragili, impotenti al mondo e ai fatti.

Dietro i dieci racconti autoriali si celano profondi spunti di riflessione…

 

Nota biografica

Mattia Rondinelli è nato a Soriano Calabro (VV) nel 1998.

Ha trascorso la sua fanciullezza a Tropea per poi trasferirsi a Caria di Drapia, sempre nel vibonese, dove risiede tuttora.

Diplomato con lode nel 2017, presso il Liceo classico “Pasquale Galluppi” di Tropea, in cui spesso contribuiva al giornalino scolastico, ha intrapreso in seguito gli studi universitari in Medicina e Chirurgia all’Università “La Sapienza” di Roma.

Tutt’oggi continua gli studi, conciliando la ricerca scientifica con la sua grande passione per la letteratura e la poesia, che considera “la bussola che punta eternamente verso la profondità dell’animo umano”.

1 recensione per “Memorie di vite perdute” di Mattia Rondinelli

  1. Domenico Centro

    Splendida raccolta di storie….scorrevoli e piacevoli da leggere; tuttavia la Facilità di lettura non deve essere interpretata come uno stile scarno poiché il testo è ricco nel lessico e scritto con tecnica.
    È una storia personale e profonda ricca di emozioni, che sicuramente sono molto sentite dallo scrittore…complimenti ! Consiglio il libro a tutti coloro che vogliono impegnarsi in una lettura gradevole e con un retrogusto classico.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.